VERCELLI
CHIESA DI 
SAN PAOLO

LOGISTICA

Icona come arrivare Come arrivare: Si consiglia di percorrere tutti gli itinerari di Vercelli a piedi. In piazza Municipio.

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): Vercelli_San_Paolo.kmzManina Link

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth: Vercelli-San-Paolo.kmzManina Link

Icona GPS Nord: 45.324423:   Est: 8.423299

Icona Itinerario Itinerario 1.2 Vercelli 'Vercelli' - 14ª visita Manina Link

Icona Dintorni Altre Chiese nei Dintorni Manina Link

DESCRIZIONE

Icona Da vedere Da vedere: architettura; pittura; campanile;

Icona periodo Periodo prevalente: 15º secolo.

    Icona periodo Chiesa "Orientata"

Icona notizie generali Notizie generali: di origine romanico ogivale, iniziata verso il 1260 ha subito rifacimenti nel 1420 e 1786 e restauri nel '900. Fu retta dai domenicani sino al 1802.

Icona descrizione esterno Esterno: facciata in cotto di linee romanico-gotiche, aperta da un portale moderno in forme romaniche d'imitazione, con grande rosone e quadrifora e trifora. L'abside e la sagrestia sono del rifacimento del 1420 e sono visibili dal cortile del plazzo al n. 11 di piazza Alciati.

Icona descrizione interno Interno: a tre navate, romaniche le prime tre campate, barocche le altre; la parte romanica ha pilastri cilindrici e volte a costoloni. In fondo mavata destra due vani separati da un tramezzo moderno, resti di due campate della costruzione primitiva con frammenti di affreschi probabilmente di scuola vercellese, inseriti in un porticato sorretto da esili colonne, secondo alcuni della prima metà del '400 secondo altri dell'inizio del '300; rappresentano un esempio di pittura romanica con reminiscenze bizantine, vi sono raffigurati una teoria di Santi: Ambrogio, Pietro Martire, Bernardo, Giovanni Battista, Nicola e Margherita. Altri frammenti di affreschi si trovano in vari punti della chiesa. Nell'abside Madonna col Bambino, i Santi Paolo, Giovanni Evangelista, Gregorio Magno, Giuseppe, Giovanni Battista, Pietro, Eusebio e Girolamoe Angeli, detta Madonna delle Grazie, di Bernardino Lanino (1512-1582/83) del 1568, commissionata dalla comunità di Vercelli per assolvere a un voto fatto in coccasione della liberazione della città dalle truppe francesi nel 1553, e al 2° altare a sinistra Adorazione del Bambino sempre del Lanino.

Icona descrizione campanile Campanile: romanico-ogivale del '400.

Foto Foto Foto Foto Foto
Foto
Facciata
Foto
Facciata - Quadrifora
Foto
Facciata - Rosone
Foto
Capitello
Foto
Capitello
Foto
Inviaci Altre Foto

APPROFONDIMENTI


Icona data verifica Sitografia:

•  http://www.cittaecattedrali.it/it/bces/140-chiesa-dei-santi-tommaso-e-teonesto-in-san-paoloManina Link - Verificato il 30/06/2019

Icona descrizione Descritta:

Copertina  a pagina 552 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 534 di 'Piemonte' Edizione TCI - La Biblioteca di Repubblica 2005;

Copertina  a pagina 8234 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

Icona Fotografia Referenze fotografiche:

• FacciataManina Link - Ing. M. Actis Grosso - 2019

• Facciata - QuadriforaManina Link - Ing. M. Actis Grosso - 2019

• Facciata - RosoneManina Link - Ing. M. Actis Grosso - 2019

• CapitelloManina Link - Ing. M. Actis Grosso - 2019

• CapitelloManina Link - Ing. M. Actis Grosso - 2019

Icona Aggiornamento Aggiornamento del 18/6/2019

397