Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

Chiesa di San Giovanni - Asti (AT)


LOGISTICA

  Come arrivare: In via Natta. da piazza del Palio, Piazza della Libertà quindi a sinistra per via Garibaldi si giunge a piazza San Secondo, quindi via Gobetti, a sinistra su corso Alfieri poi a destra per via Goltieri e via Borgnini fino alla piazza Cattedrale. E poi a destra su via Natta.

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): Asti-SanGiovanni.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth (File KMZ Goolge Hearth): Asti-ChiesaSanGiovanni.kmz

  Nord, Est: 44.901162, 8.197563

  Itinerario 'Asti' - 8ª visita
  Itinerario 'Andar per Cripte 1: Asti e Acqui Terme' - 4ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni

  Note logistiche: Apertura estiva 1 aprile - 31 ottobre: LUN-GIO chiuso - VEN 16:00 - 19:00 - SAB-DOM 09:30 - 13:00 e 16:00 - 19:00 Apertura invernale 1 novembre - 31 marzo : LUN-GIO chiuso - VEN 15:00 - 18:00 - SAB-DOM 09:30 - 13:00 e 15:00 - 18:00 L’ex chiesa di San Giovanni ospita il Museo Diocesano ed è visitabile nell’aula e nella cripta sottostante, che è collegata all’aula attraverso una navata sud ipogea.


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; cripta;

  Periodo prevalente: 8º secolo.

  Notizie generali: rifacimento di epoca barocca incorpora parti di una costruzione medioevale. L’ex chiesa di San Giovanni, con mura risalenti al V-VI secolo, è la prima cattedrale paleocristiana della Diocesi di Asti.

  Cripta: del secolo VIII, conserva quattro colonne i granito egiziano e sienite con interessanti capitelli scolpiti con figure antropomorfe di tipo longobardo.

ATTENDERE CARICAMENTO FOTOGRAFIE

Diventa Autore anche tu! Hai foto di questa chiesa? Inviacele!
Diventa autore anche tu!
Inviaci Altre Foto

APPROFONDIMENTI


  Sitografia:

•  http://www.cittaecattedrali.it/it/bces/93-museo-diocesano-san-giovanni-asti  - Verificato il 22/02/2020

  Descritta:

Copertina  a pagina 107 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 262 di 'Piemonte' Edizione TCI - La Biblioteca di Repubblica 2005;

Copertina  a pagina 8044 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Bibliografia:

Copertina Sacri volti in antiche pievi - Affreschi prerinascimentali tra Asti, Langa e Monferrato

  Referenze fotografiche:

• Facciata  - Giuliano Testa - 2022

• Abside  - Giuliano Testa - 2022

• Retro lato sud  - Giuliano Testa - 2022

• Finestra con stemma  - Giuliano Testa - 2022

• Finestra murata  - Giuliano Testa - 2022

• Porta gotica  - Giuliano Testa - 2022

• Archi murati tra le navate  - Giuliano Testa - 2022

• Arco murato  - Giuliano Testa - 2022

• Stemma dei De Gentis  - Giuliano Testa - 2022

• Interno  - Giuliano Testa - 2022

• Cripta  - Giuliano Testa - 2022

• Cripta  - Giuliano Testa - 2022

• Cripta  - Giuliano Testa - 2022

• Cripta  - Giuliano Testa - 2022

• Volta della cripta  - Giuliano Testa - 2022

• Capitello  - Giuliano Testa - 2022

• Capitello  - Giuliano Testa - 2022

• Capitello  - Giuliano Testa - 2022

• Capitello  - Giuliano Testa - 2022

• Capitello cripta  - Giuliano Testa - 2022

• Capitello cripta  - Giuliano Testa - 2022

• Capitello cripta  - Giuliano Testa - 2022

• Capitello cripta  - Giuliano Testa - 2022

• Capitello cripta  - Giuliano Testa - 2022

• Colonna murata  - Giuliano Testa - 2022

• Base di colonna e mattoni a lisca di pesce  - Giuliano Testa - 2022

• Abside navata sud della prima chiesa  - Giuliano Testa - 2022

• Livello pavimento più antico  - Giuliano Testa - 2022

• Affresco della Madonna della Barca  - Giuliano Testa - 2022

• Statua San Giovanni Battista  - Giuliano Testa - 2022

• Ara Romana  - Giuliano Testa - 2022

• Materiali rinvenuti negli scavi  - Giuliano Testa - 2022

• Pannello illustrativo  - Giuliano Testa - 2022

• Pannello illustrativo  - Giuliano Testa - 2022

  Aggiornamento del 13/05/2022

1415

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"

Logo Fondazione ISPER