Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

Parrocchiale di San Dalmazzo - Borgo San Dalmazzo (CN)


LOGISTICA

  Come arrivare: in Piazza XI Febbraio.

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): BorgoSanDalmazzo-SanDalmazzo.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth (File KMZ Goolge Hearth): BorgoSanDalmazzo-SanDalmazzo.kmz

  Nord, Est: 44.329829, 7.489388

  Itinerario 'Da Borgo San Dalmazzo lungo la Stura di Demonte' - 2ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; cripta;

  Periodo prevalente: 10º secolo.

  Notizie generali: costruita sulle vestigia dell'antica abbazia di Pedona ha una facciata seicentesca restaurata negli anni '80, eliminando gli affreschi ormai divenuti illeggibili e mettendo a vista le pietre e le lesene di mattoni corrispondenti alla costruzione romanica; la parte superiore è stata lasciata così come era pervenuta. L'interno è tipicamente barocco. All'interno è conservata una interessante acquasantiera del XV secolo in pietra recante l'iscrizione "Aimericus Eps Monacis S. Dalmatii"., riferita ad Almerico Segaudi vescovo di Mondovì nel XV secolo e primo abate commendatario della soppressa abbazia di Pedona.

  Cripta: l'ingresso è collocato sul lato sinistro della chiesa; presenta una struttura sorretta da esili colonnine di materiale misto recuperato in parte da precedenti costruzioni; gli archi sono stati rimaneggiati. Alle pareti, appoggiate, frammenti di epigrafi e decorazioni altomedioevali. In locali attigui alla cripta tracce di affreschi.

ATTENDERE CARICAMENTO FOTOGRAFIE

Diventa Autore anche tu! Hai foto di questa chiesa? Inviacele!
Diventa autore anche tu!
Inviaci Altre Foto

APPROFONDIMENTI


  Sitografia:

•  http://archeocarta.org/borgo-san-dalmazzo-cn-parrocchia-di-san-dalmazzo-di-pedona/  - Verificato il 24/07/2021

  Descritta:

Copertina  a pagina 299 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 1242 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Referenze fotografiche:

• Facciata  - Giulio Pedrana - 2022

• Abside e campanile  - Giulio Pedrana - 2022

• Interno  - Giulio Pedrana - 2022

• Interno  - Giulio Pedrana - 2022

• Cripta  - Giulio Pedrana - 2022

• Disegno ricostruttivo  - Giulio Pedrana - 2022

• Disegno ricostruttivo  - Giulio Pedrana - 2022

• Disegno ricostruttivo  - Giulio Pedrana - 2022

• Pannello illustrativo  - Giulio Pedrana - 2022

  Aggiornamento del 01/10/2022

542

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"

Logo Fondazione ISPER