Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

Chiesa di San Giovanni al Monte - Quarona (VC)


LOGISTICA

  Come arrivare: a Nord Est del paese su un colle. Vi si giunge a piedi dalla SP 102 oppure da via Giovanni Lanzio

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): Quarona-SanGiovannialMonte.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth (File KMZ Goolge Hearth): Quarona-SanGiovannialMonte.kmz

  Nord, Est: 45.764458, 8.274474

  Itinerario 'Media val Sesia' - 18ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; pittura;

  Periodo prevalente: 11º secolo.

  Notizie generali: fondata sull'area di un cimitero romano, trae origine da una costruzione romana (in parte l'attuale abside destra) a cui venne affiancato un fabbricato rettangolare adibito a battistero. Nell'XI secolo vennero collegati i tetti delle due costruzioni ed in seguito aprendo grandi arcate nei muri divisori, le due costruzioni vennero rese comunicanti: resta il dislivello fra i pavimenti delle due costruzioni.

  Esterno: facciata a capanna con una lesena sporgente al centro.

  Interno: affreschi di varie epoche: il più antico, risalente alla seconda metà del 200, si trova nella navata destra, a sinistra delle prima campata e raffigura la Madonna in trono fra i Santi Pietro e San Giovanni Battista, lo stile presenta l'influenza dello stile bizantino; alla stessa epoca, sui pilastri centrali San Cristoforo, San Michele Arcangelo e San Sebastiano.. Nel catino absidale affreschi della metà del '300 tra cui Incoronazione della Vergine e figure di Santi e una Deposizione. Alle pareti della seconda e terza campata Storie della vita e della passione di Gesù del tardo '400 e su un pilastro il Martirio della Beata panacea. Altri affreschi, qualitativamente minori, risalgono alla fine del 400 e del '500, cinquecentesco è un martirio della Beata Panacea tra i Santi Biagio e Rocco, attribuiti a Francesco Cagnola. Al centro dell'altare in fondo alla navata di sinistra è stato ricostruito il battistero ad immersione, dominato da un polittico con predella rappresentante la Madonna col Bambino e Santi forse opera di Gaudenzio Ferrari (circa 1477-1546) o di Bernardino Lanino (1512-1583). Al secondo altare Madonna col Bambino attribuita al Cagnola (morto nel 1509). Nella cappella a sinistra della chiesa Deposizione lignea della metà del '400 di artista valsesiano.

ATTENDERE CARICAMENTO FOTOGRAFIE

Diventa Autore anche tu! Hai foto di questa chiesa? Inviacele!
Diventa autore anche tu!
Inviaci Altre Foto

  Visualizza la Galleria Fotografica estesa: Galleria di San Giovanni al Monte   Gallerie


APPROFONDIMENTI


  Sitografia:

•  http://archeocarta.org/quarona-vc-chiesa-di-san-giovanni-al-monte/  - Verificato il 10/04/2021

  Descritta:

Copertina  a pagina 580 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 6123 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Bibliografia:

Copertina Chiesa di San Giovanni al Monte

  Referenze fotografiche:

• Esterno  - Franco Travaglino - 2022

• Interno e abside affrescata  - Franco Travaglino - 2022

• Interno e affreschi  - Franco Travaglino - 2022

• Interno Fonte battesimale  - Franco Travaglino - 2022

• Abside affrescata  - Franco Travaglino - 2022

• Abside affrescata  - Franco Travaglino - 2022

• Sant'Antonio  - Franco Travaglino - 2022

• San Sebastiano  - Franco Travaglino - 2022

• Crocifissione  - Franco Travaglino - 2022

• Annunciazione  - Franco Travaglino - 2022

• Madonna col Bambino e Santi  - Franco Travaglino - 2022

• Santo Stefano  - Franco Travaglino - 2022

• Madonna del Latte  - Franco Travaglino - 2022

• Ingresso e cartello illustrativo  - Franco Travaglino - 2022

• Pannello illustrartivo  - Franco Travaglino - 2022

  Aggiornamento del 01/05/2022

574

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"

Logo Fondazione ISPER